Bollette acqua - Aperto il bando per le agevolazioni tariffarie

publiacqua

Presentazione domande da lunedì 25 giugno a venerdì 28 settembre 2018 entro le ore 13.

L'amministrazione comunale di Bagno a Ripoli informa che da  lunedì 25 giugno a venerdì 28 settembre sarà possibile presentare domanda per le agevolazioni della tariffa idrica per l'anno 2018 esclusivamente per l'abitazione di residenza.

I requisiti per l'accesso all'agevolazione sono i seguenti:

- residenza nel Comune di Bagno a Ripoli;
- cittadinanza italiana o di uno Stato aderente all'Unione Europea in possesso di attestazione di regolarità di soggiorno o di un altro Stato non aderente all'Unione Europea in possesso di regolare titolo di soggiorno;
- titolarità di fornitura domestica residente individuale o nel caso di utenze aggregate (es. condominiali) residenza presso il corrispondente indirizzo di fornitura;
- possesso di un Indicatore dell'I.S.E.E. (Situazione Economica Equivalente, in corso di validità, del nucleo familiare, calcolato ai sensi del DPCM 159/2013 e ss.mm.ii. non  superiore ad euro 14.000,00 o, in alternativa, non superiore ad euro 16.700,00 purché in presenza di una delle seguenti condizioni:
 a)    nucleo familiare numeroso composto da almeno 5 persone
 b)    nucleo familiare composto esclusivamente da ultrasessantacinquenni;
 c)    nucleo familiare in presenza di persone con attestazione di handicap o con invalidità uguale o superiore al 67%.

Le domande di partecipazione dovranno essere compilate unicamente sui moduli appositamente predisposti che saranno distribuiti presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico o presso lo Sportello Multifunzionale di accesso alle Prestazioni Sociali presso il Servizio Sociale - via F.lli Orsi 22. Dovranno inoltre essere riconsegnate presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico nei seguenti orari:

fino a venerdì 20 luglio: lunedì, mercoledì e venerdì ore 8-13; martedì e giovedì ore 8-12 e 14,30-18; sabato 8,30-12,30;

da lunedì 23 luglio a sabato 1 settembre: da lunedì a venerdì 8-13. Sabato chiuso.

Da lunedì 3 settembre riprende l'orario consueto lunedì, mercoledì e venerdì ore 8-13; martedì e giovedì ore 8-12 e 14,30-18; sabato 8,30-12,30.

Nel caso di trasmissione tramite servizio postale alla domanda dovrà essere allegata copia non autenticata del documento di identità. Fa fede il timbro postale.

Per scaricare il bando e il modulo di domanda cliccare sugli allegati.